Love Lory

Pane Fatto in Casa

Loredana BucariaComment

Cucinare è una delle altre mie grandi passioni, fare il pane in casa mi fa stare bene come avere candele accese e luce soffusa! Da un po' di tempo sto cercando di cambiare alimentazione, non che io sia solita mangiare cibo spazzatura ma sto cercando di saperne di più su tanti alimenti che fino a poco tempo fa ignoravo completamente. Tutto grazie a due mie amiche, due grandissime donne, Simo e Tati, loro mi hanno parlato di spezie, frutta secca, prodotti alternativi a quelli che ero solita consumare io. Da lì una ricerca ai supermercati, una prova di questo, una prova di quell'altro e pian pianino sto modificando il contenuto del nostro frigo e della nostra dispensa.. non senza alcune remore da parte di mio marito ma ce la farò :) Primo cambiamento assoluto: ho eliminato tutte le farine raffinate, non sono ancora arrivata al punto di comprare il grano e l'apposito aggeggio per fare la farina da me ma ormai uso solo quella integrale e/o la farina 1 e 2 tutte le altre consiglio anche al mio peggior nemico di evitarle! E come dice un buon saggio dobbiamo pensare al nostro corpo come ad un tempio sacro... perché inquinarlo con schifezze smisuratamente raffinate? 

La ricetta è semplice semplice perché il pane, a mio parere dovrebbe essere la cosa più semplice che ci sia. Grazie ad un o dei gruppi Facebook cui sono iscritta "Supermamme_con_bimby" , io amo il mio bimby, ho trovato una fantastica ricetta quella dei panini croccanti di Renato, un mito! L'ho modificata usando prima la Farina 2 ed ora quella integrale. Buonissimi anche il maritino si è leccato i baffi ed io felice di avergli fatto mangiare qualcosa di genuino e fatto in casa!

Ecco la ricetta (dosi per 6-8 panini):

  • 600 gr di farina integrale o 1 o 2
  • 340 gr di acqua
  • 1/3 di cubetto di lievito di birra
  • 2 cucchiaini rasi di sale

Inserire nel boccale l'acqua ed il lievito 2 minuti velocità 2 a 37°. Aggiungere la farina ed il sale ed impastare 3 min velocità spiga. Lasciare lievitare 1 ora. Una volta lievitati formare 6-8 panini, spolverarli con la farina e con il dorso di un coltello fate delle incisioni. Nel ripiano più basso del forno (preriscaldato a 250°) si posiziona la placca dove versare un quantitativa di acqua pari ad una tazza. Sul ripiano appena superiore invece posizionare la grata rivestita di carta da forno con sopra i panini, io li metto in un ruolo a volte per evitare che magari prendano la forma della grata stessa. Cuocere 20 minuti a forno ventilato.

E voi avete mai fatto il pane in casa? Che ricetta avete usato? Mi piacerebbe riceverne delle altre da provare:)

Buon pane fatto in casa :)