Love Lory

Everyday Stories

Project LifeLoredana BucariaComment

Buon meraviglioso 27 febbraio! A Napoli questa mattina ha nevicato tantissimo, un vero spettacolo! .... Non sono certo mancati i disagi ma dopo aver trascorso una fantastica nottata fra diarrea  e vomito di Andrea e Massimo almeno mi sono goduta la neve! Avevo preso un giorno di ferie per passare una bella giornata con un'amica, io e Ilaria dovevamo vederci ma purtroppo l'incontro è andato a....... causa mezzi di trasporto non affidabili... ci faremo!

Oggi vi racconto una delle nostre storie di tutti i giorni, era tanto che volevo fotografare e scrivere e scrappare questa storia ma non trovavo mai l'occasione giusta e finalmente invece eccola qua! Le piccole dolcissime storie di tutti i giorni che sono quelle che poi mi riempiono il cuore, mi fanno credere fermamente che la vita nasconde meraviglie dietro anche i più piccoli momenti!

Have a wonderful 27th of  February! In Naples this morning it snowed a lot, a real show! .... I certainly did not miss the inconveniences but after spending a fantastic night between diarrhea and vomiting for Andrea and Massimo at least I enjoyed the snow! I took a day off to spend a nice day with a friend, I and Ilaria had to see each other but unfortunately the meeting went to ....... cause unreliable transports ... we'll do it again!
Today I tell you one of our everyday stories, it was so much that I wanted to photograph and write about this story but I never found the right opportunity and finally here it is here! The small sweet stories of every day that are those that then fill my heart, make me firmly believe that life hides wonders behind even the smallest moments!

Il nostro bimbo ha 3 anni oggi. Quando aveva poco meno di 6 mesi si addormentava in braccio con la ninna nanna a ripetizione che dovevo cantare o con le melodie di Mozart!.... ho detto tutto! Un giorno nel suo lettino da campeggio gli do uno dei suoi quadrati di stoffa e magicamente  si calma e si addormenta. Provo questa tecnica nei giorni seguenti e... funziona! Sia per la nanna al pomeriggio, per la nanna sulla spiaggia, per la ninna notturna! Pian pianino e direi all'improvviso il quadrato è stato sostituito dalle magliette del suo papà, il cosiddetto "oggetto transazionale" che molti non lavano per paura possa eliminarsi l'odore che al bimbo piace ed invece Andrea non fa problemi l'importante è avere la sua "copertina"! Nel tempo abbiamo salutato il ciuccio, il pannolino ma guai a chi gli tocca la copertina!  Non si addormenta senza, quando piange o è nel momento "capriccio" la copertina lo tranquillizza, quando è nel passeggino, quando fa la ninna ci gioca sotto il pancino... con più di una.... fa una sorta di appallottolamento e poi si addormenta beato! Lo fa a casa, al nido, ovunque! 

Ricordo che dimenticare la copertina quando uscivamo era un vero e proprio dramma!!! Non lo avremmo calmato in nessun modo! E' strano ma al tempo stesso dolce vedere come un bimbo si affezioni così tanto ad una pezzetta, è dolce vederlo tranquillo e sereno, vederlo sicuro, si sente protetto e deciderà lui quando vorrà distaccarsene! Non c'è alcuna fretta!

Our baby is 3 years old today. When he was almost 6 months, he would fall asleep in his arms with the repeating lullaby that I had to sing or with the melodies of Mozart! .... I said it all! One day in his camping cot I give him one of his fabric squares and he magically becomes  calm and falls asleep. I tryed this technique in the following days and ... it worked! Whether for the nanna in the afternoon, for the sleep on the beach, for the nighttime! Slowly and suddenly I would say the square has been replaced by the t-shirts of his father, the so-called "transactional object" that many do not wash out for the  fear that the wash can eliminate the smell that the child likes and instead Andrea does not trouble, the important thing is to have his "cover"! Over time we stayed goodbye to the pacifier, the diaper but don't  touch the cover! He Doesn't  fall asleep without, when crying or in the moment "whim" the cover reassures him, when he is in the stroller, when he plays the lullaby plays under the tummy ... with more than one .... makes a sort of ball rolling and then he falls asleep blessed! He does it at home, at the nest, everywhere!
I remember that forgetting the cover when we went out was a real drama !!! We would not have calmed him in any way! Strange but at the same time sweet to see how a child is so fond of a little piece, it is sweet to see Him quiet and peaceful, to see him safe, that feels protected and will decide when he wants to detach! There is no hurry!

Oggi questa storia la racconto nel mio album 2018 che voglio sia pieno zeppo di racconti, di storie che non voglio dimenticare! Mi piace da morire scrivere di noi,  è come se fosse terapeutico, scrivere di me, di come mi sento mi alleggerisce, raccontare la nostra vita è un privilegio che solo un meraviglioso hobby come lo scrapbooking può donare!

Stavolta ho usato il kit Fabric di Ali Edwards insieme ad abbellimenti dei passati Story Kits mensili! 

Today this story is  in my album 2018 that I want to be full of stories, stories that I do not want to forget! I like to write about ourselves, it's as if it were therapeutic, writing about me, how I feel lightens, telling about our life is a privilege that only a wonderful hobby like scrapbooking can donate!
This time I used the Ali Edwards Fabric kit along with the embellishments of the past monthly Story Kits!

Qui qualche dettaglio:

LBucaria_Fabric_FebruaryStoryKit_Detail1.jpg

Con il kit digitale mi sono divertita tantissimo stavolta a creare i miei stickers e le mie chipboard usando carta adesiva, cartoncino doppio e le mitiche framelits di Sizzix!

With the digital kit I had so much fun this time creating my stickers and my chipboard using adhesive paper, double card and the mythical framelits of Sizzix!
LBucaria_Fabric_FebruaryStoryKit_Detail2.jpg
 Qui ho creato una journal card con il timbro "this means so much" e ho usato un quadratino della stessa stoffa della copertina per ricordarne il tessuto!  Here I created a journal card with the stamp "this means so much" and I used a square of the same fabric of the cover to remember the fabric!

Qui ho creato una journal card con il timbro "this means so much" e ho usato un quadratino della stessa stoffa della copertina per ricordarne il tessuto!

Here I created a journal card with the stamp "this means so much" and I used a square of the same fabric of the cover to remember the fabric!

LBucaria_Fabric_FebruaryStoryKit_Detail4.jpg
LBucaria_Fabric_FebruaryStoryKit_Detail5.jpg

Sin da quando ho iniziato a scrappare Ali Edwards è stata una vera ispirazione, io ero affascinata dal modo in cui raccontava la sua vita e mi ricordo che ero lì a guardare i dettagli dei suoi racconti che mi ispiravano continuamente! Oggi credo di avere look stesso identico amore per il journaling, amo alla follia abbellimenti, carte, timbri, ma le fotografie e la loro storia, raccontarle mi mette una grande gioia interna... è una sensazione che non riesco a spiegare, sta di fatto che è un bellissimo stato d'animo!

E voi annotate le piccole straordinarie ma al tempo stesso così ordinarie storie di tutti i giorni? 

Ever since I started scrapbooking Ali Edwards was a real inspiration, I was fascinated by the way she told her life and I remember I was there looking at the details of her stories that inspired me all the time! Today I think I have the same love for journaling, I love madness embellishments, cards, stamps, but the photographs and their story, telling them gives me a great internal joy ... it's a feeling that I can not explain, it's about done that is a beautiful state of mind! And you? Are you telling the everyday little and straordinari/ordinary stories ?