Love Lory

Real Life. Yes this

ScrapbookingLoredana BucariaComment

Buon lunedì! Torniamo alla vita di tutti i giorni dopo ben un mese di varicella in tre e gastroenterite in due! Yuppy! Almeno le abbiamo depennate dalla lista ... Come state? Iop sopravvissuta e a dire il vero questo periodo a casa mi è proprio piaciuto! Io ed il mio lupetto abbiamo preso la varicella insieme e ho potuto godere della sua costante presenza, delle sue risate, della sua compagnia! Ho finalmente svuotato la mia stanza... il che era diventato necessario.. erano anni che dovevo fare una bella pulizia (.... prodotti nuovi ancora imballati mai usati.... che metterò presto in vendita in modo da trovare loro la giusta casetta). Ha nevicato anche qui al sud ed è stato meraviglioso! Sarei voluta uscire per strada e scattare scattare scattare, il silenzio, la neve che cadeva lenta e copiosa... bellissimo! Uno spettacolo da fiaba di Walt Disney! Compleanni, alti, bassi, nuovi progetti, nuove consapevolezze ... posso farcela da sola... non ne ero poi così convinta ed invece ho scoperto di poterci riuscire... occorre una buona organizzazione e tanta tanta pazienza... non poco stress, anzi... ma alla fine sono riuscita a giostrare quasi tutto anche con Massi fuori uso...  Con tutto questo bel trambusto non è mancato il blocco creativo! .... Ne avete mai sentito parlare? Ghhhhh solo leggere queste due paroline fa spavento! In realtà fa davvero spavento, in questi momenti mi sembra di non aver mai scrappato in vita mia, mi sembra di non saper creare di non avere più alcuna idea "brillante"..  Terrore... Blocco.... forse questo è dovuto anche al fatto che ho focalizzato molto la mia attenzione sul Project Life, sul racconto delle mie storie più che sul giocare con abbellimenti , colori, carte, stickers, chipboard, .... lo faccio ma con uno stile "minimal"! Mettere in ordine la mia scrap room mi ha fatto venire una voglia matta di fare una pagina, di raccontare una storia in quella pagina ma soprattutto di divertirmi a crearla usando qualsiasi cosa mi venisse in mente! Ciò che creiamo è lo specchio della nostra anima, del nostro stato d'animo, dela nostra sensibilità, la nostra voglia di divertirci e stavolta mi sono davvero divertita tantissimo! Un pomeriggio rilassante nella mia stanzetta pulita mentre fuori piove e molto più ordinata del solito! L'ordine.. non c'è nulla da fare... mi schiarisce le idee! Aria per i polmoni!

E se ordinando non scatta la molla creativa che si fa? Io apro le mie galleries online preferite, i profili instagram delle creative che amo di più e Pinterest, fonte inesauribile di ispirazione e inizia il viaggio nella creatività, la fantasia  prende il sopravvento e via a creare! Io vado  di Sketch o di scraplift che sono due dei punti da cui parto per iniziare un lavoro....  non riesco mai a farlo uguale all'originale... anzi proprio il doverlo fare uguale mi mette una certa ansia da prestazione.... (sarò strana? SI!)  però avere un punto di partenza, quello spunto che ti fa accendere la lampadina mi fa poi arrivare al mio modo di scrappare ed alla fine il risultato mi piace .... ci sono stati anche casi in cui ho strappato una pagina eh.. mai dimenticare di divertirsi creando! Me lo ripeto sempre!

Bene .. se siete arrivate fin qui vi chiederete ..."ma tutto questo sproloquio per mostrarci cosa?" ebbene... paginetta fatta per la mood board di questo mese di Jot Magazine! Per chi non la conoscesse è una magnifica rivista gratuita scaricabile online! Fate un giretto sul blog e troverete tutti i numeri pubblicati! Uno più bello dell'altro vi assicuro!

Per creare questa pagina io sono stata folgorata da un layout  di una creativa che in questo momento mi piace tantissimo perché trovo abbia sempre idee geniali, perché le sue pagine sono sempre diverse e catturano sempre la mia attenzione e mi dico "capperi ma io perché non ci ho pensato?" lei è Steffi Ried

Mai scontata, usa colori che a me fanno impazzire ed ai quali ho aggiunto colori che non avrei mai immaginato di usare come il verde.... mmmmm ;)

Questa è la mood board

moodboardJot.jpg

Che ne pensate? Mi è piaciuto troppo creare questo sfondo usando la macchina da cucire e trovando un modo per fare tante striscioline cucite... non so se mi sono spiegata ....Cucitura e poi allungavo il filo tornando indietro al punto di partenza e di nuovo cucitura...Così si è venuta a creare una sorta di trama in cui inserire la foto piccina :) E poi timbri, abbellimenti, bottoni, cuoricini, tutte cosine che io conservo in un vaso e che sono di solito cosine che avanzano da lavori fatti, da kit usati. Li tengo lì a portata di mano, sul mio tavolo da lavoro,  in modo da impiegarli ogni volta che ne ho occasione! Sono riuscita a scrivere al computer su una tag (yeeeeeeeeeeee)... una soddisfazione... e penso ripeterò l'esperimento svariate volte anche per il mio Project Life.... mi piace troppo l'effetto! E a proposito di Project Life... non so se avete visto nelle stories di Instagram cosa mi è arrivato da Studio Calico... Quest'anno ho scelto album in simil pelle bianchi... stupendi!!! Formato 9x12... fatevi un giretto ve lo consiglio :) 

Vi auguro una splendida serata ed una nuova settimana piena di positività e di creatività!

R E A D  IN  E N G L I S H

Good Monday! Let's go back to everyday life after a month of chickenpox for  three and  gastroenteritis for two! Yuppy! At least we have removed them from the list ... How are you? I survived and to be honest I really liked this period at home! My cute boy and I took the chicken pox together and I could enjoy his constant presence, his laughter, his company! I finally emptied my room ... which had become necessary .. it was years since I had to make a nice cleaning (.... new products still packed never used .... that I will soon go on sale so you can find them the  right house). It also snowed here in the south of Italy and it was wonderful! I would have wanted to go out on the street and take the shots, the silence, the snow that fell slowly and copious ... beautiful! A fairytale show by Walt Disney! Birthdays, highs, lows, new projects, new awareness ... I can do it alone ... I can do everything,  I was not so convinced and instead I found out I could ... I need a good organization of course and a lot of patience ... not a little stress, but ... in the end I managed to play almost everything even with Massi out of use ... With all this nice hustle and bustle did not miss the creative block! .... Have you ever heard about it? Ghhhhh just read these two little words scare! Actually it is really frightening, in these moments it seems to me that I have never created a scrapbooking page in my life, I seem to not know how to create,  not having any " "brilliant" idea  .. Terror ... Block .... maybe this is due also to the fact that I focused my attention on Project Life, on the story of my stories more than on playing with embellishments, colors, cards, stickers, chipboards, .... I do it but with a "minimal" style! Tidying my scrap room made me want to make a page, to tell a story on that page but above all to have fun creating it using anything that came to my mind! What we create is the mirror of our soul, our mood, our sensitivity, our desire to have fun and this time I really enjoyed it! A relaxing afternoon in my room while it's raining outside and the guys were sleeping! The order .. there is nothing to do ... it clears my ideas! Air for the lungs!
And if cleaning  does not trigger the creative spring that you do? I open my favorite online galleries, the instagram profiles of the creative that I love  most and Pinterest, an inexhaustible source of inspiration and start the journey in creativity, imagination takes over and off to create! I'm going to Sketch or scraplift that are two of the points from which I start to start a job .... I can never make it equal to the original ... indeed just having to do the same gives me a certain anxiety performance .. .. (I'll be strange? Yes!) But have a starting point, the cue that makes you turn on the light bulb then makes me get to my way to create and in the end I like the result .... there were also cases in which I have torn a page eh .. never forget to have fun creating! I always repeat it to myself!
Well .. if you have arrived here you will ask ... "but all this rant to show us what?" Well ... little page made for the Jot Magazine mood board ! For those who do not know Jot Magazine  it is a magnificent free magazine available online! Take a walk on the blog and you will find all the numbers published! One more beautiful than the other I assure you!
To create this page I was struck by a layout of a creative that at this time I love  because she has always brilliant ideas, because her pages are always different and always capture my attention and I say "capers but  why not I thought about it?" she is Steffi Ried
Never predictable, she uses dreamy colors that make me crazy and to which I added colors that I never imagined to use as green .... mmmmm;)
You can see the mood board and my page above.
What do you think? I liked too much to create this background using the sewing machine and finding a way to make so many sewn strips ... I do not know if I explained myself .... Stitching and then I stretched the thread back to the starting point and again seam ... So we came to create a sort of plot in which to insert the small photo :) And then stamps, embellishments, buttons, hearts, all little things that I keep in a vase and that are usually little things that advance from work done , from used kits. I keep them there at my fingertips, on my work table, so I can use them whenever I have the chance! I managed to write to the computer on a tag (yeeeeeeeeeeee) ... a satisfaction ... and I think I will repeat the experiment several times for my Project Life .... I like the effect too! And speaking of Project Life ... I do not know if you have seen in the stories of Instagram what I got from Studio Calico ... This year I chose albums in white leather ... wonderful !!! Size 9x12 ... take a walk I recommend it :)

I wish you a wonderful evening and a new week full of positivity and creativity!