Love Lory

Life

Monello - layout FDS

ScrapbookingLoredana BucariaComment

Sì! Il mio bimbotto è un monello. Un monello dagli occhi furbetti, un monello dolcissimo che ci fa dimenticare una giornata storta, che ci fa sentire meglio con un bacio o una carezza, ci sorprende di continuo, oggi parla tantissimo ed alle volte dice cose che non mi sarei mai aspettata "l'ho fatto per te mamma" o "sì mamma è una buona idea", mi fa morire, mi mette il buon umore sempre... certo ci fa anche impazzire eh... però la nostra famiglia esiste grazie a lui e fra milioni avrei scelto sempre e solo lui! 

Amo la fotografia, le foto esprimono molto di più di quanto si possa esprimere con le sole parole, non so se capita anche a voi, ma quando guardo una foto, un viso, degli occhi, riesco a "sentire", sentire sensazioni, emozioni, non vedo solo luci e colori. La fotografia è molto molto di più di luci e colori. Non potevo non legarmi allo scrapbooking, la mia ancora di salvezza in molti momenti, la mia valvola di sfogo in tanti altri, il mio angolo di paradiso, il mio posto nel mondo! 

Ed eccolo ritratto in una delle mie ultime pagine il monello! E' diventato il soggetto dei miei racconti, dei miei layout, delle mie giornate... mi riempie la vita! hihihi! Ho creato questa pagina  per la sfida della prima quindicina di Aprile de blog di Fiebre de Scrapbook, un'ottima occasione per scrappare questa foto e raccontarne la storia! Dritta dritta nel mio album 2017.

Yup! My Bimbotto is a brat. A brat from his eyes, a sweet rascal who makes us forget a bad day, he makes us feel better with a kiss or a caress, surprises us all the time, today a lot of talk and sometimes he says things that I would never have expected like 'I did it for you mom "or" mommy yes it is a good idea, "he strikes me, he puts me in a good mood always ... of course there is also crazy time huh ... but our family exists thanks to him and among millions I have always chosen him!

I love photography, the photos express much more than you can express in words, I do not know if it happens to you, but when I look at a photo, face, eyes, I can "feel" sensations, emotions I do not see only light and color. Photography is very much more than light and color. I could not not tie me to scrapbooking, my lifeline in many moments, my escape valve in so many others, my paradise, my place in the world!

And here he is portrayed in one of my last pages! He became the subject of my stories, my layout,of my days ... he fills my life! hihihi! I created this page for  the challenge of the first 15 days of April for the Fiebre de Scrapbook blog, an excellent opportunity to scrapbook this picture and tell the story! Straight straight in my album.

Materiali:  Bazzill  Bianco per sfondo e journaling, patterned paper Studio Calico, uno dei tanti kit che ho, ritagli vari della collezione  Clara Baby Boy di Studio Calico ; abbellimenti  Freckled Fawn, Basic Grey, Studio Calico ; digitali  Paislee Press .

Materiali: Bazzill Bianco per sfondo e journaling, patterned paper Studio Calico, uno dei tanti kit che ho, ritagli vari della collezione Clara Baby Boy di Studio Calico; abbellimenti Freckled Fawn, Basic Grey, Studio Calico; digitali Paislee Press.

Trovo che uno sketch sia sempre un ottimo punto di partenza per un layout, per il Project Life, per un mini album, in realtà per una qualsiasi idea io abbia in mente. Tutto ha già il proprio posto e posso sbizzarrirmi a cambiare la composizione infine volte fino a trovare la mia preferita. Quando ho poco tempo o manco di ispirazione uno sketch è lo sprint che mi serve per iniziare.  Lo sketch della sfida mi faceva pensare a due patterned papers o ad una patterned e ad un cartoncino di fondo ma poi mi si è accesa una lampadina e ho voluto usare tanti piccoli pezzetti di carta, tanti abbellimenti, tanti piccoli dettagli che io adoro inserire.

I find that a sketch is always a good starting point for a layout, for the Life Project, a mini album, actually for any idea I have in mind. Everything has its place and I can play around to change the composition times until finally find my favorite. When I have little time or I don't have good ideas, a sketch is the sprint I need to get started. The sketch of the challenge made me think of two patterned papers or a patterned and a cardboard bottom but then  a light bulb is on and I wanted to use many small pieces of papers, many embellishments, many small details that I love to enter.

La sfida potete trovarla  qui e avrete la possibilità di vincere due dei bellissimi timbri di Vicki Boutin per American Crafts! Piatto ricco mi ci ficco! Ed ora il monello mi reclama ;) 

The challenge can be found here and you'll have the chance to win two beautiful stamps from Vicki Boutin for American Crafts! Rich dish shove me! And now the rascal claims me;) Have a wonderful evening!

 

 

Super poteri?

Life, Photography, BloggingLoredana BucariaComment
IMG_2570.JPG

Drinnnn Drinnnn... la mia sveglia suona ripetutamente dalle 6 in poi ... finché esasperata.... lei la sveglia... si arrende e smette di suonare! Io continuo con i miei "altri 5 minuti" perché alzarmi al mattino,dal mio lettone caldo, mi risulta proprio difficile!  Hai voglia di ripetere a me stessa alzati presto così avrai tempo per te, nel silenzio e potrai fare le cose con calma... Alla fine per inerzia mi alzo e comincia il tran tran! Comincia la corsa contro il tempo ... presto che è tardi ... inizio a sentire la voce del bianconiglio...Bevo ... quando riesco... il mio bicchiere di acqua tiepida e limone ...che è cosa buona e giusta ... e si parte! Di corsa a prepararmi che poi è uno dei momenti della giornata che amo, dedicato solo a me, a sentirmi bene con me stessa! Un po' vanitosa? Credo di sì ma a me piace troppo vestirmi, truccarmi, prepararmi anche se devo solo andare in ufficio! (Diciamolo ... con un bimbo di due anni le uscite si sono molto ridotte ... ma non importa .. ) Significa prendermi cura di me stessa!  Nei giorni decisamente no un abito carino ed un filo di rossetto hanno il potere di tirarmi su di morale! Faccio tutto in punta di piedi per non svegliare il pupo... siamo nella fase di saluti al ciuccio... compagno di infinite avventure per cui una volta sveglio è "mamma" perennemente + lotte per vestirsi .... fase acuta di "bleah" nel momento in cui lo vesto e qualche indumento non è di gradimento del principino... bene sorpassata la fase critica di cambio pannolino e vestitini si comincia con quella " cucciolo di mamma... mettiamo il cappottino" rincorri per tutta casa il principino, bloccalo ed infilagli molto delicatamente il giubboni... ahhhh la percepite la fatica? Ahahah :)

Ok ci siamo, pupo in braccio a sinistra e borsa pranzo mia, borsa normale e zainetto del nido a destra e via si parte! Sembro un equilibrista al trapezio perché ragazzi se casca una sola delle cose che ho nelle mie braccia è la fine!!!!... ne prendo una e ne cadono altre tre pupo incluso! 

Ok macchina e li, messo il pupo nel suo sediolino auto posso dire di tirare un bel sospiro di sollievo e dirmi " brava ci sei riuscita anche stamattina" merito una bella pacca sulla spalla hihihihi ^__^  via verso l'infinito e oltre, nido/lavoro! Arrivati a destinazione riprendi il pupo ed i suoi zainetti ed accompagnalo al nido... non senza alcune remore da parte del pupo/principe che vorrebbe stare incollato tipo cozza alla sua mamma! Ci sono giorni si e giorni no anche per i pupi! Nei giorni si mi sembra un ometto vero e proprio dà la manina alla maestra, mi saluta con la sua dolcissima vocina e parte alla volta della sua avventura giornaliera, altri giorni... mmmm eviterei di raccontarli nel dettaglio ... lol

ok anche questa è fatta! Via di corsa in ufficio, da quando sono diventata mamma l'ufficio é quasi diventato un'oasi nel deserto, è quasi rilassante andare a lavorare ..., eh come possono cambiare le cose nella vita! LoL li sono Lory e non la mamma di ... ruolo che ho per parecchie ore al giorno LoL LoL;) bello il ruolo di mamma eh, è indiscutibile ma alle volte come dire ... un po' ... totalizzante non credete? 

Si è fatta l'ora di tornare a casa, prendi pupo al nido e anche lì rimettergli il cappottino è un'impresa ardua, dopo essere stata a 50gradi all'ombra ed averlo rincorso ovunque finalmente usciamo e andiamo in macchina ... si ritorna a casa ed inizia la seconda giornata lavorativa, merenda, cartoni, giochiamo, bagnetto, cambio pannolino, capricci, coccole... tutto mentre la mia scrapbook mi chiama " loryyyy vieni a scrappare, loryyyy abbiamo dei lavori da finire, loryyyy dei video da fare, loryyyy le classi online da organizzare ecc ecc ecc" e io mi vedo lì in mezzo fra il mio cucciolo e la mia me stessa creativa che giochiamo al tiro alla fune solo che al posto della fune ci sono io;) e va bene mi dico, appena il pupo andrà a ninna io scapperò nella mia craftroom. Arriva l'ora di cena, magari lezione di hydrobike... Santa lezione di hydrobike aggiungerei, giro come una trottola per casa, servizi e varie, organizza la giornata successiva, ceniamo, preparo il pupo per la ninna e dopo i super pigiamini lo accompagno a letto... ok ok entusiasta mi dico yeah ce l'ho quasi fatta ed invece????? .... mi addormento prima di mio figlio che è lì nella sua culletta a saltellare vispo come un grillo! Ciaone mia dolce scraproom!

Sono arrivata ad una  conclusione certa : ho i super poteri!!!!... ad un certo punto si esauriscono anche loro poverini ma ce li ho ne sono convinta! LoL 

Le donne hanno dei super poteri, le mamme altrettanto e oggi mi chiedo ... ma prima di cosa ero tanto stanca???? Mahhh ... vado a riflettere gente! LoL Buon giovedì ;) 

 

Caro Andrea...

LifeLoredana BucariaComment

Caro Andrea, 

alla tua mamma piace tantissimo scrivere e oggi sono qui a scriverti una lettera, ti scrivo sempre in realtà, in ogni pagina che racconta di noi e della nostra matta vita insieme,ma stavolta voglio scriverlo qui e non vedo l'ora che tu un giorno possa leggere queste righe!

Si avvicina a passi da gigante il tuo secondo compleanno ed è incredibile! Due anni volati in un battito di ciglia in molti momenti ed in altri durati un'eternità LoL! Solo oggi, e forse perché ho deciso di cambiare il mio approccio a questa nuova vita, solo oggi capisco meglio ciò che sei per me! Quanto davvero io ti ami infinitamente, "amarti infinitamente" ora queste parole le vedo "piene"  e ne sono felice! Hai cambiato la mia vita per davvero e questo cambiamento all'inizio mi ha letteralmente scombussolato, non capivo chi fossi tu, da dove fossi arrivato e perché e soprattutto chi fossi io, sono stata per un bel pô in uno stato .. come dire.. confusionale in cui tutto il mio mondo era stato messo a testa in giù! Mi è servito tempo e mi è servito capire che se volevo stare bene con te e papi dovevo stare bene con me stessa e quindi dovevo darmi una bella calmata! Ce la metto tutta bimbo mio! È incredibile quanto tu mi abbia insegnato in questi due anni! Quello che spero  di averti trasmesso è essere felice ogni giorno, amare la vita ogni giorno, meravigliarti ogni giorno anche della tua più piccola scoperta, quella che ti fa dire "wow", sorridi sempre perché il sorriso è un'arma formidabile! 

Sono immensamente innamorata di te e del tuo papà e la nostra famiglia è il tesoro più prezioso che ho! Se avessi dovuto scegliere un bimbo avrei scelto te senza ombra di dubbio! Testa dura tanto ma altrettanto gioioso, coccolone, dolce e giocherellone! Sei il mio compagno di giochi, sei davvero il bimbo che fra milioni avrei scelto di avere! Un miracolo che finalmente capisco e percepisco come tale! 

IMG_0760.JPG

Ti amo infinitamente, mamma Lory