Love Lory

Project Life

Un pomeriggio passato a giocare io e te

Project Life, Scrapbooking, PhotographyLoredana BucariaComment

Spesso la vita ci porta ad uscire da binari sani, a non dare la giusta attenzione a ciò che conta davvero! Io personalmente troppo spesso rincorro il tempo e penso a ciò che ancora non ho raggiunto , a ciò che mi manca invece di ridimensionare e fare caso molto di più a ciò che ho.... tanto, tantissimo, a quanto io sia fortunata ad essere circondata da amore! Siamo esseri umani ed è normale guardare chi sta meglio e non sempre chi sta peggio, chiedersi "ma perché a me è successo questo?" , " perché io non ho questo o quello? "... alle volte mi sembra che la mia vita sia complicata e che quella degli altri sia sempre così semplice... capita anche a voi?

voglio provare a focalizzare la mia attenzione su ciò che di bello la vita riesce ad offrimi ogni singolo giorno, c'è sicuramente del buono in ogni giorno che abbiamo la fortuna di vivere e quindi forza!  Una delle cose belle che mi capita è quella di trascorrere il pomeriggio a giocare con il mio pupetto! Mi fa ridere! Amiamo giocare insieme, con i lego, le costruzioni in legno o semplicemente colorare, far merenda, giocare con la palla di stoffa. Un pomeriggio ci siamo inventati un nascondiglio segreto io e lui, eravamo due personaggi di un cartone animato che lo ha appassionato ed avevamo delle missioni da compiere per combattere un cattivo!  È vero i bimbi sanno darti grande energia, grande carica, ti distolgono da pensieri e preoccupazioni e ti portano nel loro mondo chiudendo a chiave la porta!  Lo amo di un amore immenso, infinito! 

In questo PL spread creato con l'ultimo kit di Paislee Press, PlayBall, ho raccontato proprio questo! Un kit che io ho adattato alla mia storia e non sapete quanto sia bello poter gio are con i digitali, mischiarli ai tradizionali materiali per lo scrapbooking e raccontare le storie reali di tutti i giorni! 

Ve lo mostro ;) 

 **** In English****

 Often life leads us to get out of healthy tracks, not giving the proper attention to what really matters! I personally too often chase the time and think about what I have not yet achieved, what I miss instead of resizing and pay more attention to what I have .... much, much, to what I am lucky to be surrounded by love! We are human beings and it is normal to look at who is better and not always who is worse, ask yourself "why did this happen to me?" , "why do not I have this or that?" ... sometimes it seems to me that my life is complicated and that that of others is always so simple ... does it happen to you too?


I want to try to focus my attention on what beautiful life can offer me every single day, there is certainly good in every day that we are lucky to live and therefore force! One of the nice things that happens to me is to spend the afternoon playing with my little boy! It makes me laugh! We love playing together, with lego, wooden constructions or simply coloring, making snacks, playing with the ball of cloth. One afternoon we invented a secret hiding place for him and me, we were two characters from a cartoon who was passionate about it and we had missions to do to fight a villain! It's true that the children know how to give you great energy, great charge, they distract you from thoughts and worries and take you into their world by locking the door! I love him with an immense, infinite love!

In this PL spread created with the latest kit by Paislee Press, PlayBall, I told just that! A kit that I have adapted to my story and you do not know how good it is to play with the digital, mix them with traditional scrapbooking materials and tell the real stories of every day!


I show you it;)

IMG_3462.JPG
IMG_3463.JPG
IMG_3464.JPG
IMG_3465.JPG
IMG_3466.JPG
IMG_3467.JPG

Non crediate sia difficile usare i file digitali e modificarli a vostro piacere, uns volta entrate nel tunnel non ne uscirete più e vi piacerà tantissimo! 

Trovate questo kit in vendita nello shop the lily-pad.  

 

Ita really really easy to create using digitals elements, you can create endless possibilities and adapt them to your stories;) 

have fun is the key word;)  

Easter Stories

Project LifeLoredana BucariaComment

Sin da piccina ho sempre associato Pasqua alla primavera e viceversa come se fossero imprescindibili l'una dall'altra. In questo momento la stagione è tutt'altro che primaverile ed in arrivo c'è ancora freddo e pioggia... non che l'inverno mi dispiaccia ma stare un pò all'aria aperta, al tepore del primo sole primaverile non mi dispiacerebbe affatto! 

Quest'anno per Pasqua ho intenzione di far dipingere ad Andrea le uova, tradizione americana che ho visto ovunque, in tantissime pagine scrap e ho sempre sognato di poter far fare al mio bimbo quando sarei diventata mamma... sono sicura che ci divertiremo un mondo!  Intanto ho finalmente inserito nell'album 2017 anche il racconto della scorsa Pasqua, una giornata non proprio primaverile ma in famiglia. Piccoli momenti speciali, per farlo, per raccontare questa storia ho usato il kit della serie "Stories of the month" di Ali Edwards. Certo è che con lo scrapbooking ho imparato ad amare le stagioni, tutte, i momenti no, i momenti di stanchezza, sono tutti delle meravigliose storie, i piccoli momenti che un tempo facevo passare così, inosservati.

Ogni 13 del mese Ali Edwards presenta il kit della nuova serie "Stories by the month" un kit piccino fatto di journaling cards in due misure 3x4 e 4x6, una confezione di timbri ed una confezione di chipboards, molto molto carino! Questo mese il tema è la Pasqua, perfetto per completare ed andare avanti con il mio album 2017;)

Since I was a child I have always associated Easter with spring and vice versa as if they were essential from one another. At this time the season is anything but spring and there is still cold and rain coming ... not that winter displeases me but stay a little outdoors, the warmth of the first spring sun would not mind at all !

This year for Easter I'm going to have Andrea paint the eggs, American tradition that I've seen everywhere, in so many scrap pages and I always dreamed of being able to make this with my baby when I would become mom ... I'm sure we'll have fun! Meanwhile, I have finally included in the 2017 album the story of last Easter, a day not just spring but in the family. Little special moments, to do that, to tell this story I used the kit of the series "Stories of the month" by Ali Edwards. What is certain is that with scrapbooking I learned to love the seasons, all the moments, the "no" moments, the moments of exhaustion, all are wonderful stories, the small moments that once I did so, unnoticed.

Every 13th of the month Ali Edwards presents the kit of the new series "Stories by the month" a little kit made of journaling cards in two sizes 3x4 and 4x6, a pack of stamps and a pack of chipboards, very very cute! This month the theme is Easter, perfect to complete and move on with my 2017 album;)

aeaprilSBTM.jpg

Mi sono piaciute tantissimo le chipboard a forma di uova, troppo troppo carine, i timbri ne sono pazza e le cards, insomma tutto... i colori sono colori pastello, bellissimi!

I really liked the egg-shaped chipsboard, too cute, I love the stamps are like crazy and the cards, in short everything ... the colors are pastel colors, so pretty!

Qui tutti i dettagli. Tante foto, tante storie di momenti che sono riuscita ad immortalare e che non avrei altrimenti ricordato e che spero un giorno Andrea possa rivivere riguardando questi album. Mi sento felice quando racconto con foto e abbellimenti quello che succede nella mia vita, mi sembra di fermare il tempo per sempre! Tante storie : quella delle nonne, quella della giornata di Pasqua in famiglia, quella del rapporto fra zio e nipote, la pastiera, la festività di Pasqua, la storia di noi tre che nonostante sia così incasinata spesso, a me sembra invece essere così perfetta.

Here all the details. So many photos, so many stories of moments that I managed to capture and that I would not have otherwise remembered and that I hope one day Andrea can relive concerning these albums. I feel happy when I tell with photos and embellishments what happens in my life, I seem to stop time forever! Many stories: that of the grandmothers, that of the day of Easter in the family, that of the relationship between uncle and nephew, the pastiera, our typical easter cake, the Easter holiday, the story of the three of us that despite being so often messed up, it seems to me  to be so perfect .

Tutti questi dettagli, le foto mi rendono sempre più convinta che scattare fotografie sia un prezioso regalo che facciamo agli altri ma soprattutto a noi stessi ricordando ciò che siamo, da chi siamo circondati, da cosa, ciò che viviamo! Come vedete ho inserito piccoli dettagli qua e la  che deserto ancor più attenzione alle storie ed alle foto. Sono innamorata dei templates fotografici di Liz Tahamana di Paislee Press, perfetto per raccogliere più foto insieme in modo sempre molto ordinato.

All these details, the photos make me more and more convinced that taking pictures is a precious gift that we give to others but above all to ourselves remembering what we are, from who we are surrounded, from what, what we live! As you can see I put small details here and that desert even more attention to stories and photos. I am in love with the photographic templates of Liz Tahamana by Paislee Press, perfect to collect more photos together in a very orderly way.

Tour Guide - Paislee Press

Scrapbooking, Photography, Project LifeLoredana BucariaComment
paislee-TourGuide-projectbyLoredanaBucaria.jpg

Buongiornoooooo,

finalmente un nuovo post ed un nuovo lavoro sfornato per Paislee Press, semplice, pulito e con tante foto, ognuna di queste importante per me, racconta una settimana non semplice causa pupetto con otite e nonostante questo piccolo grande inconveniente la visita dei nostri cari amici e tanti bellissimi momenti, tante risate e forse non è stato affatto un caso che Sissy, Giova e Giacky siano venuti a trovarci proprio durante questa settimana. Le cose succedono sempre per un motivo io ne sono convinta.  E che si fa quando arrivano ospiti a trovarti ed il tuo lupetto duenne si ammala improvvisamente e prende una bella otite con tanto di febbre da cavallo? Non ci si perde d'animo, si sorride e si trova il modo di uscirne vivi! Certo ricordo ancora il colpo che mi è preso quando mi hanno chiamata dal nido dicendomi che Andrea aveva ben 38,5 di febbre.... mi è crollato il mondo addosso... che ... ca..... pperini ma ti vai ad ammalare proprio quando devono venire a trovarci i nostri amici??? Arghhhhhh! Ho imparato che questa è una regola fissa con i bambini, c'è qualcosa di importante da fare, una ricorrenza, un giorno speciale in arrivo? Zaaac loro si ammalano! Preciso!

E va bene dopotutto non ci siamo persi d'animo e grazie all'aiuto delle nonne siamo riusciti a fare un bel giro per Napoli, a destreggiarci fra Andrea ed escursioni e poi io e Massi ci siamo alternati a casa con il pupo! Andrea è stato benissimo con Giacomo, ha preso le medicine e non è stato terribile come temevo... anzi! E' stato bello cenare a casa, chiacchierare, fare video sciocchi e ridere ridere ridere ne avevamo proprio bisogno! Una buona colazione nella mia bakery preferita che non potevo non mostrare loro, chiacchiere in riva al mare, pizza a pranzo e lunghe passeggiate alla scoperta della mia splendida città! E' stato meraviglioso poter essere turista della mia città per una volta, non è affatto scontato anzi... ho tanto da vedere e da imparare sulla mia discussissima metropoli e mi piace farlo con una macchina fotografica in mano! Mai senza la mia compagna di avventure!

Ed eccola qui la settimana raccontata con alcuni degli scatti fatti. Amo queste foto, momenti semplici ma che non dimenticherò mai! Momenti di relax. Ho unito come sempre elementi digitali, quali templates fotografici, pennelli digitali, journaling cards agli elementi dello scrapbooking tradizionale ed il risultato mi piace ogni volta di più! Probabilmente non sto usando tantissimi abbellimenti ma adoro questo modo minimal di approcciare al racconto della vita di tutti i giorni. Passo sicuramente molto più' tempo al pc che al mio tavolo scrap ma il mix mi piace da impazzire!

paislee-TourGuide-projectbyLoredanaBucaria-rightside.jpg

Piccoli dettagli sparsi qua e la, dando assoluta priorità alle storie ed alle foto! Liz Tahamana è davvero un mito in merito allo stile Minimal io adoro il suo modo di preservare i ricordi e di raccontare le storie della sua vita. Potete trovare tutti i prodotti che ho usato nello  shop The Lilypad .

E voi che stile state usando per raccontare le storie di ogni giorno? Come siete messe con il vostro Project Life? Io devo recuperare tantissimo ma ce la farò! 

Buonissimo martedì a tutte!